Libri

“La tana del polpo”

di Gabriele Ottaviani

Con un graffio improvviso visualizzò il volto di Federica…

La tana del polpo, Giorgio Lupo, Augh! Edizioni. Eloquente sin dal nome, parlante come forse solo quelli dei personaggi di Plauto, la figura del protagonista di questo riuscito thriller che si basa sull’inestricabile unione dei contrari: Placido Tellurico è un commissario di polizia tormentato da un passato che lo riporta di continuo a Palermo, da cui pertanto si è fatto trasferire per condurre, in quel di Termini Imerese, ex polo industriale di primissima grandezza nel meridione d’Italia, un’esistenza meno bisognosa d’essere a ogni piè sospinto rasserenata. Non esiste però neghittosa routine che non possa diventare d’improvviso funesta e rocambolesca: quando infatti viene rinvenuto un cadavere senza testa non può né vuole esimersi dall’indagare. E… Mozzafiato.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...