Libri

“Freeman’s – Scrittori dal futuro”

51YDmKleXTL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Perché hai finto di essere lui?

Freeman’s – Scrittori dal futuro, Black Coffee. Mieko Kawakami, Claire Vaye Watkins, Andrés Felipe Solano, Nadifa Mohamed, Solmaz Sharif, Diego Enrique Osorno, Mariana Enríquez, Ishion Hutchinson, Sunjeev Sahota, Athena Farrokhzad, Samanta Schweblin, Garnette Cadogan, Valeria Luiselli, Ocean Vuong, Heather O’Neill, Johan Harstad, Tania James, Sayaka Murata, Édouard Louis, Daniel Galera, David Searcy, Dinaw Mengestu, Pola Olixarac, Fiona McFarlane, Marius Chivu, Xu Zechen, Ross Raisin e A Yi. Il primo numero dell’edizione italiana e il quarto di quella americana si caratterizza per una differenza rispetto ai precedenti, che erano di fatto tutte antologie, ognuna delle quali imperniata su uno specifico tema, in cui si dava spazio a testi inediti di autori già noti e voci nuove: in questo caso invece ci si trova di fronte a un riuscitissimo esperimento di contaminazione e di squadernamento, dinnanzi allo sguardo del lettore, di tutte le possibilità che consente l’arte della parola. Il filo conduttore dunque è proprio quello: il potere della letteratura di far vivere altre vite e immaginare altri mondi. Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...