Libri

“Ti prego non ridurmi a icona”

di Gabriele Ottaviani

Più ci penso e più mi pare che ogni sogno che faccio parli sempre ed egoisticamente di me.

Ti prego non ridurmi a icona, Stefano Pomes, Scatole parlanti. Le canzoni di Niccolò Contessa, il leader dei Cani, sono la colonna sonora dell’esistenza di Stefano, che coltiva a dispetto di tutto e tutti, soprattutto della sua bigia routine da funzionario pubblico, un certo numero di rassicuranti e stimolanti velleità artistiche, che hanno il pregio di farlo sentire vivo, come pure la relazione con Lucia. Quando però l’amore vacilla e si trova in cerca di risposte, ecco che opta per una scelta decisamente originale, e… Brillante.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...