Libri

“Quando decisi di non provare più sentimenti”

di Gabriele Ottaviani

Fu tutto molto veloce…

Quando decisi di non provare più sentimenti, Fabio Angelino, Augh! Edizioni, prefazione di Antonio Lanzetta. Il dolore arriva a ondate, squassa tutto e ci cambia per sempre, non passa mai: dalla prima volta in cui si fa la sua malaugurata conoscenza non ce ne si libera più, si è obbligati a conviverci. A meno di non riuscire nell’intento di Giovanni, ossia di diventare in grado, dopo aver lavorato con tenacia indefessa su sé medesimi, di non provare più alcun genere di sentimenti, diventando impermeabili e asettici, dediti solo al mero appagamento dei sensi, senza empatia. Ma è davvero possibile? E soprattutto ne vale la pena? Connotato nel dettaglio con raffinatezza inconsueta e pregiata originalità, il romanzo di Fabio Angelino, splendido sin dalla copertina, indaga nel dettaglio tutte le vibrazioni del cupo e assordante stridore della pena che dà il male di vivere quando si scontra con l’insopprimibile desiderio di raggiungere la serenità. Da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...