Libri

“Un seme di umanità”

61eSxBARecL._AC_UY218_di Gabriele Ottaviani

Il rovesciamento delle categorie canoniche va al di là del paradosso…

Un seme di umanità – Note di letteratura, Piergiorgio Bellocchio, Quodlibet. Critico e scrittore, fratello di uno dei più grandi registi italiani, Piergiorgio Bellocchio indaga in questo agile ma densissimo volume, curato con formidabile acribia, la letteratura, e dunque la vita, che ne è il sostrato e al tempo stesso il riverbero: attraverso saggi, prefazioni e recensioni l’autore ci guida con mano sicura per la storia e, nell’accezione più elevata e ampia del termine, per la politica, conducendoci in un nobile castello abitato da Russel, Casanova, Dickens, Stendhal, Flaubert, Herzen, Hašek, Isherwood, Céline, Edmund Wilson, Orwell, Böll, Pasolini, Fenoglio, Bianciardi, Montaldi, Pampaloni e tantissimi da altri, da scoprire e riscoprire.

Standard