Libri

“La signora dei leoni”

518hgtBhwWL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Tutta colpa di Ilde, che le ha messo i chiocciorini nella testa!

La signora dei leoni, Maria Teresa Landi, Luciana Tola, Giovane Holden. Viareggio è un idillio liberty affacciato sul mare, ma negli anni Trenta del ventesimo secolo, quando le strade d’Italia sono già da tempo percorse in lungo e in largo dalle squadracce di un regime che farà avanzare il paese a rotta di collo verso una catastrofe ignominiosa e di rara idiozia, Toni, donna bella, volitiva e determinata, è costretta suo malgrado a seguire il marito, che pare sin da subito avere in tutta onestà molte meno qualità di lei – e non è infrequente che questo accada, va detto… –, in Africa. Ma, dopo un primo momento di comprensibile sbandamento, in realtà… Il sostrato è quello d’una storia vera, mirabilmente ricostruita attraverso testimonianze e documenti: poi, però, si innesta a portare altro frutto la dimensione romanzesca, dando vita a un mirabile e compiutissimo affresco in cui le voci delle autrici, esperte docenti, si amalgamano in modo ottimo. Elegante, raffinato, da leggere.

Standard