Libri

“La regina delle greggi”

9788854518605_0_150_0_75.jpgdi Gabriele Ottaviani

L’amore, quell’emozione più forte dell’avidità.

La regina delle greggi, Thomas Savage, Neri Pozza. Traduzione di Stefano Beretta. I figli sono di chi li cresce, è ovvio, banale e pleonastico a dirsi, ma è altrettanto umano e comprensibile, in tutta onestà, che chi abbia vissuto la sua esistenza con chi gli è legato dall’amore ma non anche dal sangue si ponga delle domande e desideri, a un certo punto, compiere delle ricerche. È questa la storia di Amy, che si mette in viaggio e scopre di essere discendente di una dinastia di proprietari terrieri e allevatori dell’Idaho niente affatto, essendo ricchi e piuttosto restii a mettersi in discussione sotto qualsivoglia punto di vista, bendisposti nei suoi confronti. Ma Tom decide di correre il rischio di scottarsi con la fiamma della rivelazione, e… Sullo sfondo del West americano fra Ottocento e Novecento, un romanzo intimo ed epico.

Standard
Libri

“Il potere del cane”

41x+NJSRESL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

All’inizio Rose non riusciva a spiegarsi come mai i suoi pensieri si rivolgessero sempre più di frequente al passato…

Il potere del cane, Thomas Savage, Beat, traduzione di Luisa Corbetta. Postfazione di Annie Proulx. Ingannevole è il cuore sopra ogni cosa, incantevole sopra ogni altro, o quasi, sembra essere questo libro che si legge d’un fiato dispiacendosi solo per il fatto che finisce assai presto, perché appena si volta l’ultima pagina se ne sente già, forte, la mancanza. Phil e George sono due fratelli. Condidvidono un ranch, nel Montana. Hanno lo stesso sangue ma non potrebbero essere più diversi. Il primo, tutto spigoli, nel corpo e nello spirito, è un vincente nato, che però ha scelto di restare a stretto contatto con la terra nella quale affondano in profondità le sue radici, l’altro, grande, grosso e silenzioso, vive nella sua ombra. Un giorno però si innamora. Si sposa. Porta sua moglie al ranch. Per Phil è un tradimento. Un’onta da vendicare… Indagando i meandri più oscuri dell’anima e delle relazioni interpersonali e familiari, Savage scrive un’opera che ha il respiro amplissimo dell’epica. Eccezionale.

Standard