Libri

“Rondine”

Rondine_BrossurAlette.indddi Gabriele Ottaviani

L’unica persona che mi capisce è il mio nemico…

Rondine – Cittadella della pace – Storie di nemici che si incontrano, Franco Vaccari, Francesca Simeoni, San Paolo.  Ibrahim, Noam, Sarah, Maria e Agha sono giovani. E sono cresciuti sapendo che avevano dei nemici. per tutta la vita è stato inculcato in loro il concetto della paura. Della diffidenza. Dell’ostilità. Eppure la razza umana è una. E una sola. Siamo tutti fratelli, tutti sulla medesima barca. Sono un israeliano, un palestinese, una libanese, un’armena e un azero, e questo non è l’inizio d’una storia faceta, ma d’una vicenda esistenziale, di una vera e propria scommessa, quella di scoprire la persona che c’è nel proprio nemico. Da non perdere.

Standard
Libri

“Come la folgore sorge da Oriente”

51ZgwvhGtNL._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Lo zelo è un albero che – così pare – è impossibile giudicare dai suoi frutti.

Come la folgore sorge da Oriente – Un pellegrino russo si racconta, Alexandre Siniakov, San Paolo, traduzione di Carlo Travaglino. Acclamatissimo anche oltralpe, dove l’anno scorso è stato definito in assoluto il miglior volume imperniato sul tema della spiritualità, è un libro di grandissimo interesse, un diario, di fatto, non certo un saggio, nonostante la densità dei temi affrontati, in cui Siniakov, prete ortodosso, non si pone affatto sul pulpito, né fa agiografia di sé, della sua fede, delle proprie vicende biografiche, bensì, con empatia, passione, umiltà ed emozione, sottolinea l’importanza del dialogo, dell’incontro, del viaggio, del confronto, della comunione e condivisione di esperienze e culture.

Standard
Libri

“Prima di giudicare pensa!”

61qUxcx83AL._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

La storia è costellata di tanti esempi di pregiudizi che hanno generato sofferenza…

Prima di giudicare pensa!, Salvo Noè, San Paolo. In fondo è il primo comandamento, e quello più inascoltato. Ama il prossimo tuo come te stesso. Dunque non fare agli altri quello che non vorresti venisse fatto a te. Quindi non esprimere giudizi. E invece il mondo è pieno di giudizi, di pregiudizi, di sentenze sputate. Che talvolta finanche uccidono. Salvo Noè con la consueta prosa semplice e limpidissima continua a far riflettere i suoi lettori sull’importanza di comportarsi secondo giustizia: da leggere, in questi tempi protervi e malati più che mai.

Standard
Libri

“Che succede signor parroco?”

71dbmz8KS1L._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

L’unica cosa che possiamo fare è trovare al più presto il gatto.

Che succede signor parroco?, Carlo Maria Paradiso, Edizioni San Paolo. Si sa, si è sempre accoglienti con le case degli altri. Le parole sono una cosa, i fatti sono un’altra. Si accorgono tutti, quel giorno, quando sale sul pulpito, che il parroco non ha il solito umore. Il suo sermone è una durissima reprimenda, che lascia intendere di non risparmiare proprio nessuno tra i sepolcri imbiancati della sua piccola e un po’ farisea comunità: con grazia evidente sin dalla deliziosa copertina Paradiso – nomen, anzi, cognomen omen, avrebbe detto Plauto… – dà alle stampe una commedia umana brillantissima e assai ricca di livelli di lettura, chiavi d’interpretazione e spunti di riflessione.

Standard
Libri

“La mia vita è un miracolo”

download.jpgdi Gabriele Ottaviani

Sono cresciuta in una casa assai modesta, con la porta sempre aperta…

La mia vita è un miracolo – L’ultima guarigione di Lourdes, Bernadette Moriau, Jean-Marie Guénois, San Paolo, traduzione di Luigi Albani. La scienza è la nostra salvezza, perché solo la cultura e l’istruzione possono salvarci dall’abbrutimento. La conoscenza è fondamentale, eppure ci sono cose che allo stato attuale, nonostante tutti i progressi che sono stati fatti, restano ancora inspiegabili: è in casi come questi che si parla di miracolo, qualcosa di stupefacente, che desta meraviglia ma che non si capisce come mai esista e si verifica. In eventualità tali, chi ha fede può trovarvi manifestazione del divino: la Vergine, emblema d’amore incondizionato, è pregata da una miriade di devoti. Alcuni di loro inspiegabilmente guariscono: questa è una di quelle storie. Emozionante.

Standard
Libri

“La scelta volontaria”

download.pngdi Gabriele Ottaviani

L’improvvisazione non rientra nei canoni dell’associazione…

La scelta volontaria – La storia di AIL Palermo, modello di impegno civile, Alessandra Turrisi, San Paolo, prefazione di Sergio Amadori, con la testimonianza di Gianni Morandi. La leucemia è una malattia che colpisce ogni anno un gran numero di persone. Per combatterla sono in molti ad adoperarsi, in primo luogo i medici coinvolti nella somministrazione della più adeguata terapia ai pazienti, ma, per i motivi più vari che li spingono a portare assistenza ai bisognosi, non mancano i volontari, che anzi sono la vera e propria linfa vitale del sostegno a chi necessita di cure. Quella dell’AIL è una storia importante, e la sua sede di Palermo è un esempio, che bisogna conoscere: una storia da leggere.

Standard
Libri

“Auschwitz non vi avrà”

41e2ig2j++L._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Il tempo passava e un giorno mio padre mi portò in una città vicina dove aveva avuto il permesso di recarsi presso un enorme magazzino di vestiario. Si trattava di vestiti usati, ma che per noi rappresentavano la manna.

Auschwitz non vi avrà – Una famiglia di ebrei italiani in fuga dalla persecuzione nazifascista, Guido Hassan, Giuseppe Altamore, San Paolo. Liliana Segre ha detto: La vita di Guido Hassan è in sé stessa un romanzo. Un libro che appassiona il lettore dalla prima all’ultima pagina. Il giorno della memoria è passato da poche settimane, ma non si deve dimenticare mai, soprattutto in questo momento storico sempre più disonesto, odioso, violento, cinico, baro, cattivo ed egoista, quanto è accaduto. Perché potrebbe riaccadere, e in modo ancora peggiore. Questa è una storia di resistenza, di sopravvivenza, di rinascita, di speranza, di dolore, morte e paura: da leggere, rileggere e far leggere.

Standard
Libri

“Il grande libro dei nonni”

51406oM1CTL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

È indubbio che ogni bambino ha il suo carattere…

Sono l’unico vero grande ed efficace ammortizzatore sociale italiano, il solo aiuto concreto e affidabile per chi si trova in difficoltà, in questi nostri tempi frenetici, liquidi e precari, dove come in Lewis Carroll si corre sempre per non retrocedere e non ruzzolare giù dalle posizioni faticosamente conquistate, non per progredire, perché pare un miraggio: sono i nonni. Un dono e un privilegio, una ricchezza e un’opportunità, amore puro. Annalisa Pomilio con Il grande libro dei nonni (San Paolo) suggerisce, anche per il tramite di un’accattivante veste grafica, consigli, idee e attività da condividere con i bambini: da leggere.

Standard
Libri

“Giornalismo dell’alba”

51iQ7f+QzuL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Nel Paese reale sta crescendo una speranza…

Ezio Mauro, Enrico Mentana e Mario Calabresi, tre eccellenze del giornalismo italiano, sono intervistati da Piero Damosso per San Paolo in Giornalismo dell’alba – Storie, responsabilità e regole per un’informazione di dialogo, volume di fondamentale importanza soprattutto per il messaggio che ne è alla base: nell’epoca delle bufale, perché fake news è espressione che serve solo a darsi un tono, e quindi è inutile e dannoso usarla, il giornalismo non è affatto morto, ma anzi, se svolge il suo compito con coscienza, è l’unica arma che ha soprattutto chi è più bisognoso e debole per difendersi. Da leggere e rileggere.

Standard
Libri

“L’economia sospesa”

41-O+9Veo7L._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Non basta la vita interiore…

L’economia sospesa – Il vangelo è ingegnoso, Giandonato Salvia, San Paolo. Prefazione del cardinal Francesco Montenegro. Deus est caritas. La carità è amore. Puro. Vero. Onesto. Disinteressato. Gratuito. A Napoli da sempre si usa lasciare al bar un caffè  sospeso, ossia già pagato, per chi non se lo può permettere. È un atto piccolo ma niente affatto insignificante, anzi, rivoluzionario, che si è diffuso ovunque anche in forme diverse, e che è una semplice e formidabile risposta alla povertà che segue anche l’insegnamento di Cristo: operare concretamente per il bene. il volume parla di questo e molto altro: da non perdere.

Standard