Libri

“Sabotaggio”

di Gabriele Ottaviani

La parola di moda è epurazione…

Sabotaggio, Arturo Pérez-Reverte, Rizzoli, traduzione di Bruno Arpaia. Non ha scrupoli, è al soldo dei franchisti, è un impareggiabile e insaziabile seduttore, è Lorenzo Falcó, che deve fare in modo che un pilota francese che sostiene i repubblicani spagnoli nella guerra contro il generalissimo finisca assassinato dai suoi stessi compagni, e al tempo stesso che un quadro monumentale di cui tutti parlano, un’opera deflagrante come e più del bombardamento che racconta, a cui sta lavorando nientedimeno che Pablo Picasso, non giunga mai all’esposizione universale: per questo è a Parigi, e per questo… Un capolavoro.

Standard