Libri

“Rebus al bistrot”

81NZcvI4+yL._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Rebus al bistrot – 30 enigmi enogastronomici, Fefè editore. Testi di Anna Maria Colombo, disegni di Michele D’Agostino, prefazione di Ennio Peres. Michele D’Agostino ha un bistrot. A due passi dalla Mole. A Torino. Nella cui provincia c’è un paese, Marentino, le mura delle cui case sono decorate con dei rebus. Giochi enigmistici. Geniali. Che usando le immagini di oggetti – cose, in latino res, rebus al dativo e ablativo plurale -, amalgamate con delle lettere, danno corpo a concetti. Definizioni. Titoli. Frasi. Espressioni. Anche D’Agostino disegna rebus. Uno al mese. Sullo specchio del bancone del suo bistrot. A tema gastronomico. Per i clienti. E ora, grazie a questa deliziosa antologia, per tutti noi. Imperdibile.

Standard