Libri

“Prima dell’anno zero”

unnameddi Gabriele Ottaviani

Aristotele, un giorno…

Prima dell’anno zero, Andrea Valente, Lapis. Illustrazioni di Ignazio Fulghesu. I secoli e i millenni più antichi, in quanto remoti, sono difficili anche solo da immaginare: pensare a come si vivesse, a cosa si immaginasse, a come l’esistenza fosse diversa perché diverse erano le conoscenze che si avevano per interpretare i fenomeni. Eppure la nostra cultura prende le mosse proprio da quei momenti, come un albero che cresce svettante verso il cielo ma non avrebbe certo l’opportunità di farlo se non ci fossero salde e profonde radici: con linguaggio adatto a tutti, grandi e piccini, e attraverso il corredo di una veste grafica molto più che semplicemente accattivante, oltre che bellissima, Andrea Valente racconta la storia di personaggi più o meno noti ma comunque fondamentali. Da non perdere.

Standard