Libri

“Nuova poesia americana”

di Gabriele Ottaviani

Potendolo evitare, chi vorrebbe esser tartaruga?

Nuova poesia americana, Kim Addonizio, Garrett Hongo, Lawrence Joseph, Kay Ryan, Aracelis Girmay, Kevin Young, Black coffee, a cura di John Freeman e Damiano Abeni. In questa suggestiva antologia sono raccolte le voci più potenti della lirica a stelle e strisce, che con i loro versi particolarissimi e dunque proprio per questo forse assolutamente originali indagano la molteplicità della condizione umana in tutte le sue sfaccettature: il nuovo volume di questa collana che dà vita a un progetto di fondamentale importanza culturale è da non perdere, per immergersi nella contraddittoria e fragile bellezza del nostro tempo di mutamenti.

Standard