Libri

“Mister No – Revolution – California”

Screenshot (167).pngdi Gabriele Ottaviani

Mister No – Revolution – California, Michele Masiero, Alessio Avallone, Sergio Bonelli editore. Copertina di Emiliano Mammucari, introduzione del già nominato Michele Masiero, postfazione – un vero e proprio affresco dello Zeitgeist degli anni dell’universo underground, della cultura hippie, della rivoluzione sessuale e della lotta per i diritti e la parità – di Gianmaria Contro. Se Mister No fosse nato con un quarto di secolo di ritardo rispetto a quanto rivelato dalla biografia ufficiale, che ne sarebbe stato dell’amatissimo antieroe zampillato dalla fantasia di Guido Nolitta? Con ogni probabilità non avrebbe potuto evitare di rimanere impelagato nell’orribile carneficina della guerra in Vietnam, ma poi, sopravvissuto, non avrebbe potuto far altro che approdare a San Francisco, in un’epoca di contestazione, ribellione, speranze e colorate utopie, che avrebbe vissuto sulla propria pelle. E allora… Da non perdere.

Standard
fumetti

“Zagor – Odissea americana”

9788869611711_0_0_1444_80di Gabriele Ottaviani

Raggiunto in pieno, precipita verso il basso, restando ormai senza vita al fianco del compagno che aveva invano tentato di salvare.

Zagor – Odissea americana, Nolitta – Ferri, Sergio Bonelli editore. È una delle avventure più celebri di uno degli eroi per antonomasia del mondo del fumetto così come lo conosciamo da generazioni, tanto da aver ispirato finanche un gioco da tavolo: Zagor e il suo inseparabile sodale e amico Cico si uniscono a una spedizione che, nata dalla fervida mente del ricco e visionario sognatore Homerus (nomen omen…) Bannington, con lo scopo di realizzare un nuovo epico viaggio da narrare in versi nelle terre inesplorate prossime al lago Cherokee, in realtà rischia sempre di più a ogni giro di lancetta d’orologio di capitolare nel baratro del pericolo senza scampo… Ritmo eccezionale, caratterizzazione perfetta, trama avvincente e tavole a colori di rara bellezza: per tutti gli appassionati – ma non solo – un vero e proprio regalo.

Standard
fumetti

“Zagor – Il re di Darkwood”

1453459834093.jpg--zagor__il_re_di_darkwooddi Gabriele Ottaviani

L’America è nata nel sangue. Quello dei pionieri in cerca di terra, fortuna, libertà, sostentamento e felicità in viaggio verso ovest a bordo dei loro conestoga. Quello di predicatori più abili con la pistola che con la Bibbia. Quello delle tribù che si sono viste man mano erodere il terreno sotto i piedi. E ci sono uomini che vogliono solo vivere in pace al limitare di una foresta, magari insieme a un amico prezioso come Cico, anche se hanno il cuore ferito da un lutto terribile, anche se sono animati dal desiderio di rivalsa, anche se la via per la serenità passa attraverso la presa di coscienza di una verità infamante. Zagor è un eroe con l’iniziale maiuscola, è il gemello diverso dell’altro grande mito del fumetto, quel Tex Willer che incanta ancora oggi più di una generazione. Il capolavoro di Nolitta (pseudonimo di Sergio Bonelli) e Ferri, Il re di Darkwood, in un’edizione meravigliosa per colori, formato, immagini e appendici, torna in libreria: Sergio Bonelli editore. Imperdibile.

Standard