Libri

“L’esule felice”

di Gabriele Ottaviani

La tua morte è venuta come un sasso…

L’esule felice – Poesie 2010-2020, Adriano Sansa, Il canneto. Prefazione di Stefano Verdino. Politico, magistrato, scrittore, nato a Pola, da cui dovette andarsene, nel millenovecentoquaranta, cresciuto a Genova, di cui è stato sindaco per il centrosinistra, padre del giornalista di inchiesta Ferruccio, candidato alla guida della regione Liguria nelle scorse elezioni da cui è uscito sconfitto dal presidente uscente Toti, Adriano Sansa realizza nelle sezioni di questa raccolta una biografia in versi di sé e dell’ambiente nel quale ha vissuto e vive, raccontando con profondità la farsesca tragicommedia dell’umanità: un balsamo per l’anima.

Standard