Libri

“L’amante silenzioso”

51-Gw1m44OL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Con chi avrebbe parlato di quell’ultima spoliazione della sua persona?

L’amante silenzioso, Clara Sánchez, Garzanti. Traduzione di Enrica Budetta. Isabel è una giovane fotografa. È bella, bellissima. Come la natura del luogo nel quale in quel momento si trova. È ospite alla festa di un’ambasciata spagnola in Africa. Tutti pensano che sia lì per lavoro. In realtà non è proprio così. Certo, ha uno scopo, un obiettivo, una missione da compiere. Ma non è quella di immortalare piante lussureggianti. Bensì quella di trovare una persona. E assicurarsi che stia bene. Perché già una volta nella sua vita ha dovuto affrontare un manipolatore che si era impossessato dell’anima e della volontà di qualcuno che le stava assai a cuore. E le conseguenze sono state tragiche. Così, in questa occasione, è più preparata. Ma non a ciò che scoprirà… Clara Sánchez è una vera e propria maestra nel coinvolgere il lettore in storie articolate e dall’intreccio solido e mai banale: questo romanzo è una conferma del suo talento.

Standard