Libri

“Abbacinante – L’ala sinistra”

310WDk4nzTL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Mentre Maria restava impietrita davanti alla porta, Costel si allontanò nell’erba nascente…

Abbacinante – L’ala sinistra, Mircea Cărtărescu, Voland, a cura di Bruno Mazzoni, postfazione di Vanni Santoni. A Bucarest sogno e violenza, realtà e fantasia, bellezza e squallore, l’ostentata magnificenza della protervia del potere e la devastazione dei palazzi squassati dal deflagrare della marcescenza camminano di pari passo, a braccetto, stretti stretti, tenendosi saldamente per mano: e un viaggio è anche questo libro, romanzo di formazione e saggio epico, affresco di un tempo, di un regime, dell’inevitabile decadenza, di un’infanzia perduta, vagheggiata, rimpianta, incantevole e terribile insieme, lirica e tragica, disincantata, un caleidoscopio dai colori scintillanti. Imperdibile.

Standard