Libri

“La rosa più rossa si schiude”

di Gabriele Ottaviani

Se il tu tratta male l’io, l’io può decidere di non essere più innamorato del tu, e innamorarsi invece di un altro tu…

Liv Strömquist, La rosa più rossa si schiude, Fandango. Traduzione di Samanta K. Milton Knowles. Ah, l’amore, questo folle sentimento che… Che è tutto, ed è tutto ciò che ne sappiamo. Soprattutto sappiamo che non ha prezzo. Non si compra, non si vende. E in questa società in cui tutto invece ha un cartellino e spesso la paccottiglia viene fatta passare per platino e viceversa, dunque, che posto ha? Con arguzia impareggiabile e ironia affilatissima, e pertanto irresistibile, La rosa più rossa si schiude ritrae con implacabile schiettezza il nostro tempo precario, liquido e scombiccherato, senza punti di riferimento, disperatamente speranzoso. Formidabile.

Standard