Libri

“La notte fra i due inverni”

71pE+TlXV1L._AC_UY218_ML3_.jpgdi Gabriele Ottaviani

La corda scorre nel moschettone…

La notte fra i due inverni, Alberto Sciamplicotti, AlpineStudio. Livio è giovane. È in quella fase di transizione in cui tutto sembra possibile, e al tempo stesso ogni ostacolo insormontabile. Ama Paola, o perlomeno ne è convinto. Il rapporto finisce, e lui precipita in un gorgo. Oltretutto, in montagna, tra le amate vette, perde anche due amici, vittime di un incidente. La spirale della depressione lo avvolge in modo sempre più soffocante. Ma del resto si torna sempre laddove si è stati bene, e per Livio i picchi dei monti sono un richiamo irresistibile: è così che comincia la sua rinascita… Bildungsroman intenso e avvincente, induce all’immedesimazione e all’empatia: da leggere.

Standard