Libri

“Jalna”

9788893255226_0_150_0_75.jpgdi Gabriele Ottaviani

Ne usciremo sani e salvi solo se ci stringiamo forte.

Jalna, Mazo de la Roche, Fazi, traduzione di Sabina Terziani. Seconda ai tempi solo all’epopea firmata Mitchell che ha eternato la figura di Rossella O’Hara, tanto da aver dato meritata e immensa fama alla sua autrice, oggi però immeritatamente troppo poco nota (questa pubblicazione è un vero e prezioso regalo), la saga familiare canadese che si apre con Jalna, dal nome d’una maestosa tenuta in quel dell’Ontario, narra con stile empatico, profondo, gustosissimo e trascinante le vicende del nutrito clan di origine irlandese dei Whiteoak, in cui spicca la figura dell’indomita e indomabile Adeline, ormai nonna, vedova e quasi centenaria… Un’autentica delizia.

Standard