Libri

“Il sogno della Dèspina”

il-sogno-della-despina_01.jpgdi Gabriele Ottaviani

Certo Venezia non lascerà i sudditi di Sua Maestà cattolica alla mercè del Turco impalatore.

Il sogno della Dèspina, Alvio Renzini, Cleup. Nella longlist del premio Comisso. L’America si affaccia su due oceani, il Pacifico e l’Atlantico, che la divide dall’Europa. La costa che separa il nuovo dal vecchio continente è un ininterrotto susseguirsi di lagune. Ma pensando a questo tipo di bacini non può non venire alla mente prima di qualsiasi altro luogo Venezia, con tutto il suo fascino irripetibile. Ed è nella città che è stata ed è per eccellenza Serenissima, in quella in particolare degli albori del sedicesimo secolo, in cui il romanzo di Renzini, astrofisico di fama internazionale, catapulta il lettore, attraverso una prosa dalle caratteristiche singolari e dal ritmo musicale e una ridda di avventure narrate in modo serrato ma non forsennato, descrivendo vividamente amicizie, amori, intrighi, inganni, strategie, passioni, conflitti… Interessante.

Standard