Libri

“Gli insonni”

di Gabriele Ottaviani

Mancavano tre giorni all’inizio dei festeggiamenti…

Gli insonni, Raffaella Gozzini, Il Rio. Attraversando lo spazio e il tempo, due ricercatori storici cercano un senso alle domande esistenziali che li animano e li agitano, ai loro sogni, ai loro tormenti, ad ansie, angosce, paure, dubbi e perplessità che ormai si sono stabilmente annidati nei loro cuori: Claudine e Sebastien hanno bisogno di testimonianze, di capire quale sia il motivo per il quale il leggendario sbarco in Normandia ha sulla loro psiche un peso così sostanziale. E… Intenso, lirico, finanche simbolico, ben scritto e caratterizzato, induce alla riflessione.

Standard
Libri

“Inseguendo le stelle”

61Dlr7nnS+L._AC_UL320_di Gabriele Ottaviani

Poi un giorno il mio telefono si spense per sempre…

Inseguendo le stelle, Silvano Pogliani, Il rio. L’amore è tutto, e che sia così è la sola e unica certezza che abbiamo al riguardo: l’amore è viatico, speranza, essenza, determinazione, ricerca di sé e del proprio posto nel mondo, presenza e definizione, del proprio io, il più sconosciuto fra tutti quelli nei quali nel corso della vita ci imbattiamo, attraverso gli occhi degli altri, e le suggestioni che ci regala l’altrui bellezza. Valicando i confini di genere Pogliani, artigiano, appassionato di sport e poesia, all’esordio nella dimensione narrativa, racconta e medita sui riti dell’esistenza. Da leggere.

Standard