Libri

“Il giardino delle verità nascoste”

817VK8TP80L._AC_UL320_di Gabriele Ottaviani

Anche a distanza di anni Nora ricordava il numero esatto di quelle mele…

Il giardino delle verità nascoste, Paola Cadelli, L’asino d’oro edizioni. Il giorno dopo la caduta del muro di Berlino la vita terrena di Giacomo – esule istriano, libraio e padre di tre figli (Lorenzo, autore di acclamati gialli, Giorgio, biscazziere da strapazzo, e Rachele, mamma casalinga di un’adolescente che punta a fare splendida mostra di sé sulle più sfavillanti passerelle, Ludovica) cresciuti assieme alla premurosa governante Nora dopo la fuga della madre di questi ultimi, Angelica – si interrompe per sempre. I fratelli si ritrovano dunque nella casa d’infanzia, quella del faro, protesa verso l’Adriatico come una nave. Dalla terrazza, però, è precipitato un uomo, e della sua morte è accusata nientedimeno che Nora… Ricchissimo di livelli di lettura e chiavi d’interpretazione, potente, solido e riuscito, il romanzo di Paola Cadelli – cardiologa nata ad Aviano, formatasi a Padova e ora residente a Pordenone, narratrice abile e capace – inserito nella prestigiosa longlist di quest’anno di una delle più importanti rassegne letterarie italiane, il Premio Comisso, giunto alla trentanovesima edizione,  è interessante e appassionante.

Standard