Libri

“Il delitto del fascista Nuvola Nera”

41jIMInDGML._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

I ragazzi non hanno un equilibrato rapporto con il tempo.

Il delitto del fascista Nuvola Nera, Angelo Marenzana, Neroitaliano. Lorenzo Maida era un commissario di polizia, ma adesso ad Alessandria, dov’è rientrato da poco, nell’anno del Signore millenovecentoquarantacinque, è deciso più che mai a lasciarsi il passato alle spalle e a cominciare una nuova vita come commerciante di stoffe. Il problema è che in quel clima da redde rationem un fascista della prima ora ci rimette le penne, e il caso è affidato al più caro amico, nonché cognato, di Maida, che non ha la benché minima intenzione di privarsi della possibilità di avvalersi del suo acume per risolvere il caso, e dunque… Ben confezionato, intenso, avvincente, convincente, coinvolgente, semplice, chiaro, caratterizzato con cura, piacevolissimo, riuscito.

Standard