Libri

“Visionari”

81-iDqVF8cL._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Non sarà una scrittura d’avanguardia, ma certamente quella di King è una scrittura contemporanea e spregiudicata.

Visionari – Simbolisti esteti dandies e altri sognatori, Tiziana Gazzini, Fefè. Prefazione di Francesco Forlani. Moreau, Peliti, Ludwig II, Praz, Sartorio, Diefenbach, Claudel, Balthus, De Lempicka, Rodolfo II, Satie, Volta, King, Kavafis, Freud, Blixen, Sackville-West, Baker, Lévi-Strauss, Marx, Wilde, Valery, Prunas, Ortese, Bigelow, Visconti, Ontani, Kokocinski, uomini, donne: non mancano nel panorama planetario coloro che alla ricerca e al racconto dell’alterità, alla speranza che oltre il contingente, l’immanente, l’ovvio, l’immediato, il facilmente visibile vi sia qualcosa di meraviglioso, sublime, inatteso e rivelatore, hanno dedicato e dedicano, a vario titolo e ognuno a suo modo, la propria esistenza e la propria produzione artistica. Attraverso numerosi, vividi e riusciti ritratti Tiziana Gazzini analizza nel dettaglio questo fenomeno. Da leggere.

Standard