Libri

“La battaglia dei Campi Catalaunici”

download (4).jpgdi Gabriele Ottaviani

Ezio, ritornato al Campo, aveva subito ripreso a studiare le sue carte…

Dal punto di vista strategico il successo arrise nel complesso ai Romani, guidati dall’ultimo grande generale del marcescente impero d’occidente, ormai prossimo al dissolvimento, contro le armate schierate da Attila, flagello di Dio e capo degli Unni, ma in realtà si risolse per quel che concerne l’aspetto più meramente pratico e tattico con poco più di un nulla di fatto, ebbe luogo il venti di giugno del quattrocentocinquantuno dopo Cristo in una pianura di quella Gallia che non era certo più quella dell’epoca di Cesare, presso l’attuale Châlons-en-Champagne, nel dipartimento della Marna nella regione cosiddetta Grand Est, a meno di novanta chilometri da Troyes, ha un nome evocativo ed è ricordata in più testi, fra i quali anche questo interessante, coinvolgente e ben confezionato romanzo storico di Giuseppe Sabbatini per Etabeta: è La battaglia dei Campi Catalaunici. Da leggere.

Annunci
Standard