Libri

“Elisabetta II”

71datLEmojL._AC_UL320_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Se sappiamo molto dell’infanzia e dell’adolescenza di Lilibet è grazie a una “soffiata” lunga cinquecento pagine…

Elisabetta II – Ritratto di regina, Paola Calvetti, Mondadori. Il giorno di Pasqua, a Dio piacendo, ché del doman non v’è per alcuno al mondo mai certezza, ma gli auspici, per fortuna, sono favorevoli, soffierà, circondata com’è presumibile dall’affetto dei suoi cari e abbracciata dall’affetto del suo popolo, per cui è, sovrana più longeva della storia, il simbolo stesso dello stato e non solo, bensì anche dello spirito più autentico della nazione, su novantatré candeline: e la gran parte di questi anni li ha trascorsi alla guida (anche di vari veicoli), come capo di stato e della Chiesa anglicana, benché sia stata persino Bond girl per Daniel Craig in occasione delle ultime Olimpiadi londinesi e l’incarnazione del ruolo della vita per molte attrici, a partire, ma non solamente, da Helen Mirren. I primi ministri, uomini e donne, sono passati, lei no: e Paola Calvetti, scrittrice e giornalista di chiara fama, la racconta con la dovizia di particolari che si addice a una regina. Ottimo.

Standard