Libri

“Dove la parete strapiomba”

71lFO9ymNTL._AC_UY218_ML3_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Dopo lo strapiombo, il diedro prosegue…

Dove la parete strapiomba, Riccardo Cassin, AlpineStudio. Per molti forse è incomprensibile cosa spinga un uomo a rischiare tutto per arrampicarsi, neanche fosse uno stambecco, sul più alto e gelido picco che si possa vedere, laddove la terra tocca, sfiora, lambisce il cielo: per altri invece d’altro canto è probabilmente impossibile anche solo immaginare di restare sempre a terra, al livello del mare, di non rispondere a un richiamo irresistibile, quello della passione. La voce stentorea di Riccardo Cassin conduce il lettore ad affacciarsi sul precipizio dei propri desideri: da leggere assolutamente, per vivere un viaggio magnifico.

Standard