Libri

“Dopo Auschwitz durante Ayacucho”

6fe062e4fd09c807f06d7139b2624eb3_w140_h_mw_mh_cs_cx_cydi Gabriele Ottaviani

L’azione del giusto è essenzialmente un gesto, un movimento accompagnato da parole che spesso non sono trasmesse nel racconto.

Martin Cunz è stato un intellettuale, un teologo, un pastore. Un alfiere del dialogo fra ebrei e cristiani. Raffaello Zini si muove nello stesso ambito. È teologo e biblista. Cura una bella edizione per Aliberti: Dopo Auschwitz durante Ayacucho. Scritti di Martin Cunz. Perché la storia insegna, ma molti sembrano non capire. La diversità è un punto di forza, non un contrasto. Va ribadito. Sempre. Senza smettere mai. Un libro agile, denso, complesso ma non difficile, articolato, importante.

Standard