Libri

“Come farfalle”

Carla-Ravazzolo-Come-farfalle.-Assolo-a-più-voci.jpgdi Gabriele Ottaviani

Mio padre morì, improvvisamente, ai primi di dicembre.

Come farfalle – Assolo a più voci, Carla Ravazzolo, Cleup. Nella longlist del premio Comisso. Nerea Crisca è un’artista. E l’arte, si sa, per antonomasia in fondo non si spiega, nonostante siano stati utilizzati sin dai tempi più lontani fiumi di parole per cercare di raccontare quello che si ritiene di vedere in un’opera dell’altrui genio, fatta per comunicare al prossimo, dal quale nessun uomo può prescindere, perché non siamo nati per stare soli: conta il gusto, l’emozione. È quello alla base di tutto. E quindi in fondo non c’è bisogno d’altro che non sia l’abbandono dei sensi alla bellezza. Eppure nelle opere di Nerea qualcosa davvero non quadra, si palesa tra luce e ombra un mistero… Fluido e accattivante è un romanzo lieve, intimo, intenso e caleidoscopico che si configura come un limpido canto della memoria, che serve a elaborare e comprendere l’intero valore dell’esistenza.

Standard