Libri

“Che succede signor parroco?”

71dbmz8KS1L._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

L’unica cosa che possiamo fare è trovare al più presto il gatto.

Che succede signor parroco?, Carlo Maria Paradiso, Edizioni San Paolo. Si sa, si è sempre accoglienti con le case degli altri. Le parole sono una cosa, i fatti sono un’altra. Si accorgono tutti, quel giorno, quando sale sul pulpito, che il parroco non ha il solito umore. Il suo sermone è una durissima reprimenda, che lascia intendere di non risparmiare proprio nessuno tra i sepolcri imbiancati della sua piccola e un po’ farisea comunità: con grazia evidente sin dalla deliziosa copertina Paradiso – nomen, anzi, cognomen omen, avrebbe detto Plauto… – dà alle stampe una commedia umana brillantissima e assai ricca di livelli di lettura, chiavi d’interpretazione e spunti di riflessione.

Standard