Libri

“Carteggi con Bianconi… Bottazzoni”

di Gabriele Ottaviani

Dio ci conceda la pace…

Ludovico Antonio Muratori. Modenese, anzi, vignolese, per la precisione. A lui nel capoluogo emiliano sono dedicati fra l’altro un liceo, e naturalmente un centro di studi. Prete, numismatico, archivista, bibliotecario, scrittore. Il padre della storiografia italiana, vissuto fra il milleseicentosettantadue e il millesettecentocinquanta. Olschki prosegue la monumentale opera, iniziata trentuno anni fa, a cura di Corrado Viola, di pubblicazione del suo sterminato e preziosissimo carteggio con un nuovo volume che raccoglie oltre settecento missive indirizzate a più di sessanta destinatari, come sempre presentati con accurate note biografiche e in rigoroso ordine alfabetico. Carteggi con Bianconi… Bottazzoni: da non perdere.

Standard