Libri

“I passi del tempo”

di Gabriele Ottaviani

La colpa è del tempo che è poco cortese…

I passi del tempo, Francesco Canfora, Armando. Il linguaggio della lirica è quello che l’anima sceglie nel momento in cui, trovandosi dinnanzi a una realtà che sente ostica e ostile, tenta di trovare lo squarcio nella rete, l’anello che non tiene, la smagliatura, la breccia nel muro per il tramite della quale poter intravvedere uno squarcio di mare punteggiato di baluginanti riverberi di sole: Canfora si rifugia nella semplicità arcadica del mondo naturale e regala un anelito di pace. Grazioso.

Standard
Libri

“Europa gigante incatenato”

europa-gigante-incatenatodi Gabriele Ottaviani

Cosa ha capito la cosiddetta Unione Europea di questo tornante della storia? Quasi nulla…

Europa gigante incatenato, Luciano Canfora, Dedalo. L’UE è un grande sogno. Un’immensa utopia. Per molti aspetti, un’opportunità impareggiabile. Per altri, un’occasione perduta, che si continua scientemente e ipocritamente a perdere. Luciano Canfora è senza alcun dubbio uno dei più importanti intellettuali del nostro tempo, una delle Grandi Voci (e non a caso così si chiama la nuovissima collana di Dedalo che di fatto viene alla luce con questo volume) della nostra cultura oltre che uno storico di fama internazionale: e non c’è miglior maestra, benché le manchino gli allievi, come diceva, e aveva purtroppo ragione, Gramsci, della storia. In questo saggio, pertanto, Canfora racconta, spiega, analizza e chiarisce la crisi della nostra contemporaneità, invitando alla riflessione sul futuro. Impeccabile, agilissimo, imperdibile.

Standard
Libri

“Orizzonti”

Cattura.PNGdi Gabriele Ottaviani

Sul fianco della montagna

ripido sale un sentiero,

sembra cercare le strade invisibili

che nel cielo passano alte;

sul sentiero salgono

i passi dell’uomo

e con essi sale

il suo spirito inquieto

che nel silenzio cerca

le risposte alle sue domande

sulla vita e sul suo mistero.

Orizzonti, Francesco Canfora, Armando editore. Quasi novanta poesie e centoventi haiku, caratterizzati da un lessico potente e immaginifico, in cui non mancano riferimenti, connessioni, legami, ricorrenze, allegorie, simboli, chiavi d’interpretazione e di lettura, sono raccolti in questo curato volume in cui la voce poetica, fresca ma matura, classica ma moderna, suadente ed empatica, di Francesco Canfora, si spiega in tutta la sua forza, penetrando il mistero della vita, della natura, dell’anima, dell’amore. Da leggere, rileggere, far leggere, gustare, assaporare, centellinare.

Standard