Libri

“John Law”

di Gabriele Ottaviani

Il numero di volontari che si offrivano per andare oltremare era però sempre insufficiente. Vennero allora promesse doti generose a tutte quelle coppie che avessero deciso di sposarsi ed emigrare in Louisiana. Nel settembre del 1719 fu addirittura concessa la grazia a ottanta criminali e si celebrò una messa nuziale cumulativa per unirli in matrimonio con altrettante prostitute. Ma durante la cerimonia, per evitare fughe, le ottanta coppie vennero legate con catene di ferro…

John Law – Vita funambolesca e temeraria di un genio della finanza, Silvia Maria Busetti, Liberilibri, prefazione di Giuseppe Scaraffia. Esperto di economia e calcolo delle probabilità, noto in tutta Europa come indomito giocatore d’azzardo, John Law, dalla Scozia con furore, fascinoso fuggiasco sul cui capo pende come una spada di Damocle una sentenza di condanna a morte per aver ucciso un uomo in duello, giunge nella gozzovigliante corte di Francia, dove il reggente, il duca d’Orleans, scomparso il Re Sole, si trova alle prese con uno stato in bancarotta o quasi. Le discese ardite e le risalite di questo immarcescibile personaggio rivivono nell’agile, divertente e istruttiva biografia di Silvia Maria Busetti: da non farsi sfuggire.

Standard
Libri

“EXPOst”

512zJQ1D5SL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

La salienza di EXPO è stata un fattore essenziale.

EXPOst – Le conseguenze di un grande evento, Simone Busetti, Bruno Dente, Il Mulino. I grandi eventi sono importanti. Perché portano lavoro. Perché portano cambiamento. E il cambiamento è linfa vitale. Perché portano ricchezza. Non si può dire no a prescindere solo perché si sa di non essere capaci a fare bene i controlli. Bisogna imparare a fare bene i controlli. Cosa che in Italia non succede quasi mai. Eppure l’Italia è stata di recente teatro – chi scrive ha visitato i padiglioni in quel di Rho – di un grande evento. L’EXPO. E siccome nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma, ogni azione ha le sue conseguenze. Busetti e Dente spiegano con dovizia di dettagli quali siano state le conseguenze di EXPO. Interessante.

Standard