Libri

“Afrofobia”

81kdPBp76BL._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Com’è possibile prendere un premio per la pace dal momento che la guerra non è ancora finita?

Afrofobia – Razzismi vecchi e nuovi, Mauro Valeri, Fefè. Siamo sempre più razzisti. Malattia strana, dice l’adagio, perché colpisce i bianchi ma fa fuori i neri. Più che altro crimine aberrante e ingiustificabile, declinato in una gamma di sfaccettature che impressiona. Il mondo si evolve, la scienza riesce finanche a fotografare i buchi neri, eppure certe battaglie non sono ancora vinte, anzi: homo homini lupus, semper. Mauro Valeri compie una raffinata, approfondita e importante esegesi del fenomeno, raccontata in un volume agile, da non perdere.

Standard