Libri

“Charles Dickens”

9788854519848_0_221_0_75.jpgdi Gabriele Ottaviani

Nel 1839 quasi la metà dei funerali a Londra fu celebrata per bambini di età inferiore ai dieci anni, falcidiati dalla malattia o dalla malnutrizione.

Charles Dickens, Peter Ackroyd, Neri Pozza, traduzione di Luca Briasco e Simona Fefè. Scrittore inglese di chiarissima fama, autore di romanzi storici precisi e appassionanti, biografo dei più importanti personaggi, Ackroyd, con stile raffinato e maestoso, si accosta in questa occasione, compiendo un’esegesi che non lascia nulla al caso né trascura alcunché, che si configura davvero come imperdibile per tutti coloro che amino l’arte della parola e che adorino ritrovarsi in compagnia di un buon libro, a uno fra gli scrittori in assoluto più prestigiosi del mondo della letteratura a livello internazionale, il cantore, sempre empatico, mai paternalista o retorico, in piena ipocrita età vittoriana, dei poveri, degli ultimi, dei bisognosi, degli emarginati, dei dimenticati, di coloro che senza di lui non avrebbero mai avuto una voce potente, speranzosa e indomita, il simbolo e l’incarnazione di un tempo, tanto che la sua morte ha listato a lutto un’intera nazione: Charles Dickens. Da leggere, rileggere, far leggere.

Standard
Libri

“Shakespeare – Una biografia”

shakespeare_cover.jpgdi Gabriele Ottaviani

Aveva perso l’immagine di se stesso.

Peter Ackroyd, Shakespeare – Una biografia, BEAT. Di lui si sa tutto. E al tempo stesso non si conosce nulla. Non si conosce nulla perché la sua vita rimane avvolta in un mistero che appare elemento costitutivo stesso del suo essere leggendario. Si sa tutto perché è forse l’autore più celebre di tutti i tempi, quello che nel modo migliore e più efficace ha saputo indagare e raccontare l’animo umano. In ogni sua sfaccettatura, la follia, il dolore, l’amore, l’elaborazione del lutto, e via discorrendo. Parte da dove può Ackroyd, e scrive un testo che ha la potenza narrativa del romanzo e al tempo stesso è dotto come un saggio. Un romanzo storico fluido e ben scritto che esalta la vita e la forza dell’arte, che consegna chi ne è autore all’immortalità. Da leggere.

Standard