33 tff

“A simple goodbye”

immdi Gabriele Ottaviani

Un padre che sta per compiere il suo ultimo viaggio. Una figlia che ritorna. Tanti nodi da sciogliere, un’identità familiare e individuale da ricomporre. La ricerca di una nuova pace. Per un nuovo inizio. A simple goodbye, delicato, commovente, intenso, bellissimo e scritto in maniera davvero eccellente, è la storia profondamente autobiografica della sua regista: da non perdere.

Standard