Libri

“A bocca chiusa”

41W-CxHuhCL.jpgdi Gabriele Ottaviani

Ora riesco a metterla a fuoco. È completamente calva. Non è più la puttana di prima. È mia madre. Il suo ultimo giorno di vita.

A bocca chiusa, Stefano Bonazzi, Fernandel. Stefano Bonazzi è autore di chiaro talento e artista di multiforme e versatile ingegno e soprattutto di rara e finissima sensibilità: il suo romanzo d’esordio, che a dieci anni di distanza torna in libreria con una nuova edizione, racconta – ricordando nell’atmosfera il bel film Sole negli occhi, il cui titolo riecheggia quello dell’esordio, sessantasei anni fa, di Antonio Pietrangeli, ma qui si fa invece riferimento alla pellicola dostoevskijana di Andrea Porporati con Fabrizio Gifuni, Valerio Mastandrea, Gianni Cavina e Delia Boccardo – la destabilizzante, sconvolgente, potentissima e commovente fino alle lacrime genesi di un assassino, che avendo conosciuto solo il dolore non può che riproporne gli infernali meccanismi. Ma… Da non perdere.

Standard