Libri

“Due tiri”

di Gabriele Ottaviani Intanto, a B., stavano per iniziare le lezioni. Due tiri, Stefano Lunedei, Bookstones. Nella longlist del prestigioso Premio Comisso. Insegnante che non manca di una certa consuetudine con la letteratura, poiché ha già dato alle stampe raccolte di poesie e racconti ed esordisce ora con questo agile e ben strutturato romanzo, Lunedei […]

Standard
Libri

“Due anni, otto mesi e ventotto notti”

di Gabriele Ottaviani Tra un giochetto di levitazione e l’altro, lo stregone Zabardast, giusto per il divertimento, amava lasciar cadere selve di serpenti velenosi sopra un pubblico ignaro e poi starsene a guardare l’effetto prodotto. Due anni, otto mesi e ventotto notti, Salman Rushdie, Mondadori (traduzione di Lorenzo Flabbi). Dunque, ogni anno è composto di […]

Standard
Libri

“Romanzo d’estate”

di Gabriele Ottaviani Mi capisci? Certo. Avevo la sensazione che me lo avrebbe detto anche in caso contrario. Come se sapesse che avevo bisogno di sentirmelo dire, in quel frangente… Romanzo d’estate, Emily Henry, Harper Collins, traduzione di Valentina Zaffagnini. Augustus è adorato dai critici che aborrono tutto ciò che è popolare, January è per […]

Standard
Libri

“Kubrick e Caravaggio”

di Gabriele Ottaviani Le cose precipitarono decisamente intorno al 1603, come inevitabile conseguenza di una serie di provocazioni – non certo velate – lanciate dallo stesso Baglione. La prima fu un Amore sacro e amor profano concepito in chiara contrapposizione con l’Amor vincit omnia di Caravaggio, invenzione che tanto stupore aveva suscitato nei salotti del […]

Standard
Libri

“L’ordito di Rosa”

di Gabriele Ottaviani Dopo alcune settimane si trovarono nel deserto… L’ordito di Rosa, Marisa Piccioli, Giovane Holden. Rosa è giovane, è bella, lavora con passione nella sartoria di famiglia insieme alla nonna e alla mamma: ma i nodi della trama del tessuto dell’esistenza non sono facili a districarsi come i fili di una matassa. Siamo […]

Standard
Libri

“L.O.V.E.”

di Gabriele Ottaviani La solidarietà per Isacco dichiarata da mio padre, quella di Jessica, nonché quelle di Santamaria, Chiesa e Acquacalda furono immotivate. L’unico appiglio che potrei azzardare per giustificare la loro reazione fu il vecchio e radicato maschilismo di classe. Non andava dimenticato che mio padre, per i diciotto anni di Isacco, tra il […]

Standard
Libri

“Mammamoka”

di Gabriele Ottaviani I giovani non capiscono un cazzo, né quelli di oggi né quelli di ieri né quelli di domani… Mammamoka, Charlie Gnocchi, NPE. Fratello di Gene, i cui calembour sono sempre formidabili, e che ha sempre raccontato della loro famiglia numerosissima, e al tempo stesso del padre decisamente orientato a sinistra e che, […]

Standard