Libri

“Il conte Luna”

di Gabriele Ottaviani

Il conte Luna, Alexander Lernet-Holenia, Adelphi, traduzione di Giovanna Agabio. Commedia nera, giallo metafisico, romanzo tentacolare che fa immergere nel labirinto della storia, l’avvincente narrazione si apre in un giorno di maggio di una settantina d’anni fa, quando Alexander Jessiersky, facoltoso imprenditore austriaco, entra nella chiesa romana di Sant’Urbano e, munito di un’antica mappa, si inoltra nelle catacombe di Pretestato, deciso a ritrovare i sacerdoti francesi che tempo prima proprio lì sono stati inghiottiti dall’oblio. Peccato che anche lui svanisca nello spazio di un sospiro senza lasciare traccia: e non è che l’inizio… Entusiasmante e seducente. 

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...