cannes, Cinema

“L’envol”

di Gabriele Ottaviani

Liberamente tratto da Vele scarlatte di Grin L’envol di Pietro Marcello, coproduzione internazionale con un meraviglioso Louis Garrel che ha aperto la Quinzaine allo scorso festival di Cannes, è l’ennesima prova d’artista di un cineasta formidabile, che racconta con grazia sublime nella Francia del nord la crescita con suo padre Raphaël, un veterano della grande guerra, di Juliette, fra libri, musica e una strana profezia… Simbolico, significativo, magnetico, maestoso.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...