Libri

“L’anima nera”

di Gabriele Ottaviani

L’anima nera, Vittorio Bocchi, MnM. Giovane di origine ebraica e belle speranze cui il futuro sembra promettere soavi bellezze, Samuele Israeli cerca con passione la felicità e un posto nel mondo tenendosi ben alla larga dai conflitti padani tra fascisti e proletari rossi, preferendo di gran lunga prima i boulevard di Parigi e poi le avenue della grande Mela: barbiere come da tradizione familiare, si sposta di continuo, irrequieto e determinato, ma allo scoppio della seconda guerra mondiale si trova in Libia, e poi a risalire l’Italia nei giorni più bui. Ha cercato per tutta la vita di evitare la storia con l’iniziale maiuscola, ma quella l’ha atteso nell’angolo più remoto, e… Avvincente, profondo, elegante, ricco di chiavi d’interpretazione e livelli di lettura.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...