Libri

“Qui non possiamo più restare”

di Gabriele Ottaviani

Qui non possiamo più restare, Giuliano Gallini, Ronzani. Ambientata in un futuro decisamente prossimo e credibile, così come i personaggi che la animano, la vicenda narrata in prima persona da una testimone diretta è il racconto potente e destabilizzante di una drammatica e sconcertante violenza che sembra scaturire dal nulla, minando sin dalle fondamenta l’armonia idilliaca costruita in una città fondata per accogliere donne impoverite e sfruttate e per ripopolare un vecchio borgo in abbandono: l’autore ritrae con prosa chirurgica il crogiuolo di sentimenti, rabbie, frustrazioni, pregiudizi e invidie che anima questa paradigmatica comunità ristretta, inducendoci alla riflessione sul nostro tempo fragile, protervo, malsicuro. Da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...