Libri

“Need for speed”

di Gabriele Ottaviani

Solo poteva anche comportarsi come un duro con tutti gli altri, ma quando si trattava di noi due, sapevo la verità. Proprio come me, stava iniziando a provare qualcosa che non aveva mai provato prima, e non c’era modo che si trattasse soltanto di sesso; quella nave era salpata durante la seconda notte che era rimasto nella mia stanza. La notte in cui era finito disteso nel mio letto con il corpo intrecciato al mio. Sì, quella relazione, o qualsiasi cosa fosse, stava andando avanti a rotta di collo, e nonostante fosse pericoloso, quando si trattava di due persone come noi quale altra velocità era possibile? Mentre lo fissavo attraverso il riflesso degli specchi, vidi Gucci che ci osservava dal vogatore, così dissi: «Il tuo amico, Gucci. Sa di noi?» Solo aveva ignorato la domanda poco prima, ma qualcosa nell’espressione di Gucci rendeva abbastanza chiaro che non ci stesse guardando per controllare se il suo amico aveva intenzione di farmi il culo nella sala pesi. Solo alzò gli occhi e, quando Gucci distolse in fretta lo sguardo, scosse la testa. «Ti arrabbieresti se dicessi di sì?»…

Need for speed, Ella Frank, Brooke Blaine, Triskell. Traduzione di Sara Coccimiglio. Dopo Danger Zone la storia di Solo – Mateo Morgan, spericolato, arrogante, coraggioso, pilota da combattimento eccezionale, un mito della marina militare a stelle e strisce che vuole competere nella più prestigiosa accademia navale del globo – e Pantera – al secolo Grant Hughes, figlio di un comandante in capo che dunque deve dimostrare di essere nel posto che occupa per merito –  prosegue con un nuovo, intenso e intrigante capitolo: sotto il torrido sole della California, i due non hanno alternative, debbono tenere nascosta la loro relazione, più bollente persino dell’ambiente che li circonda, più competitiva a letto che non nei cieli, ma… Da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...