Libri

“Sulle tracce di Amalia”

di Gabriele Ottaviani

Sulle tracce di Amalia, Marco Apolloni, Bibi Book. Ha un anno Amalia, è l’estate del millenovecentonovantotto, un attimo prima è accanto al padre sulla spiaggia di Civitanova Marche a fare castelli di sabbia, un attimo dopo è svanita nel nulla. Passano giorni, settimane, mesi, anni, decenni: dopo quattro interminabili lustri, durante i quali nessuno ha avanzato alcuna richiesta di riscatto, la madre si dice pronta a tutto pur di ritrovare la figlia, ma anche in questo caso le sue preghiere sembrano precipitare nel vuoto. Almeno finché non incrocia su una statale lo sguardo di una prostituta, e le pare di riconoscere quegli occhi, e quello sguardo: a quel punto non le resta altro da fare che proseguire quel percorso, ignara di dove la porterà… Intenso, trascinante, emozionante, ben scritto e ben caratterizzato: da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...