Libri

“Tra le quinte del cinema”

di Gabriele Ottaviani

Nella fretta egli ha lasciato un indizio d’accusa…

Tra le quinte del cinema – All’origine della critica cinematografica italiana, Giustino Ferri, Oligo, a cura di Claudio Gallo e Luca Crovi. Ha inizio tutto centoventisette anni fa, e in breve l’invenzione geniale e guardata con sufficienza da quelli che pensano bene dei fratelli Lumiére in breve valica la corona delle Alpi con serate a Torino, Milano, Roma, dove gli italiani sono non solo sedotti dalla meraviglia, ma la considerano anche un mondo, e un modo, per esprimere ingegno e originalità, con la nascita di sale cinematografiche, case di produzione e critica, all’epoca, a differenza dello squallore miserrimo attuale, vera e propria testimonianza sociale e culturale: Giustino Ferri, nel settembre di centoquindici anni fa, sulle colonne del Corriere della Sera traccia un ritratto ancora oggi vivido e stimolante.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...