Libri

“In nome di Maria”

di Gabriele Ottaviani

La busta è il vero, deflagrante motore drammaturgico di C’è posta per te…

In nome di Maria, Aldo Dalla Vecchia, Graphe.it. Professionista impeccabile dallo stile di conduzione peculiarmente costruito in sottrazione, ha rivoluzionato gli ultimi trent’anni del piccolo schermo italiano, che nel duemilaventiquattro diverrà settantenne, dando vita a format che sono diventati dei veri e propri riferimenti: Amici, Uomini e donne, C’è posta per te. Il sottotitolo dice tutto: L’era defilippica della tv. E pensare che tutto inizia da una fabbrica di VHS di cui, giovane pavese, è legale: ecco poi l’amore con Maurizio Costanzo, l’esordio come autrice per Lella Costa, e così via… Dalla Vecchia, con l’usuale abilità, dipinge un ritratto dettagliato, contestualizzato, puntuale.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...