Libri

“L’amore ci farà a pezzi”

di Gabriele Ottaviani

Lunedì 14 febbraio, San Valentino, la più crudele delle feste. L’ho sempre pensato, fin dai tempi in cui era solo la giornata della caccia al primino e bisognava stare attenti che quelli più grandi non ti riempissero di schiuma. Ma questo San Valentino li batteva tutti. Eccola, la sorpresa di Monika “che non avrei mai dimenticato”. Loro a festeggiare e io qui a sentirmi terribilmente stupido. Probabilmente, pensavo, era stato tutto un gioco studiato da Monika per metterlo con le spalle al muro. Mi aveva usato per fare in modo che lui si decidesse a seguirla, e io ero caduto nella sua trappola. Avrei dovuto allenarmi, ma invece di andare al campo sono andato in un negozio di quelli che vendono i regalini scemi per San Valentino. Ho comprato tutti i cuori gonfiabili che avevano, poi sono tornato a casa e mi sono riseduto sul mobile. Con un ago li ho bucati uno dietro l’altro, come se quei cuori fossero i loro, lasciando a terra un tappeto di plastica rosa. Ho ripensato alla settimana prima, a lei così vicina e, in fondo, disponibile. Non avrei dovuto accettare il suo patto, ma succhiare l’attimo, evitando di commettere il mio solito, eterno errore. Sapevo benissimo che fa male tutto ciò che finisce, ma fa ancora più male ciò che non inizia nemmeno, e mai l’avrei voluto ripassare sulla mia pelle. Ho immaginato le settimane successive, in cui l’avrei potuta rivedere al massimo con lui e, se fosse accaduto, mi avrebbe salutato in distanza o addirittura avrebbe fatto finta di non conoscermi. Ma, di certo, io non l’avrei più cercata…

L’amore ci farà a pezzi, Andrea Malabaila, Clown bianco. Andy, all’anagrafe Andrea, è stato una giovane promessa del tennis ma ora, a ventisette anni, deve guardare in faccia la realtà di non aver mantenuto quanto illusoriamente lasciato intendere: Monika, tedesca, è una ragazza virtuosa del dritto e del rovescio, e per un anno si allenerà in Italia, sotto rete a Torino, proprio accanto ad Andrea. Inevitabilmente nascerà un sentimento, in cui ognuno, a suo modo, investirà molto di sé: ma se non tutti i servizi sono vincenti, cosà riserverà ai due protagonisti il futuro, per sua natura incerto e inafferrabile? Divertente, ironico, delicato, credibile, sentimentale senza sentimentalismi, il libro di Malabaila regala al lettore personaggi intensi, vicende appassionanti, spunti di riflessione e tenerezza. Da non farsi sfuggire.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...