Libri

“Una stanza fatta di foglie”

di Gabriele Ottaviani

Ciò che accadde fra quei tre uomini spigolosi non è mai stato registrato e deve rimanere un segreto.

Una stanza fatta di foglie, Kate Grenville, Neri Pozza, traduzione di Simona Fefè. Con singolare raffinatezza e sopraffina eleganza il romanzo, trascinante e appassionante, racconta la storia di un eccezionale ritrovamento, quello di una scatola di latta sigillata e incastrata dietro una trave del sottotetto di una storica residenza di Sydney che racconta la vita di una donna capace di amministrare con coraggio e abilità nel secolo decimoottavo, in una terra che all’epoca era un’unica grande colonia penale – o quasi… -, un’azienda agricola enorme allevando pecore e gestendo con temperamento una manodopera costituita per lo più da abbrutiti galeotti: Elizabeth è un personaggio straordinario, pieno di fascino, modernissimo, assolutamente da non perdere, da scoprire e far scoprire.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...