Libri

“Tutto sommato fu un ottimo olocausto”

di Gabriele Ottaviani

«Guarda Eugè che lei non fa le cose normali, cioè, non so se hai capito, questa fa BDSM…» «Eh?» «Ballbusting, Pissing, roba così, non so se conosci…» «Sì, sì che conosco, mica so’ scemo…» Errore mio: non avevo capito che, da quando era stato lasciato dalla ragazza che lo alfabetizzava, Ciotola era diventato molto sensibile riguardo le proprie capacità intellettive. Si accordò con Dea Antea per la modica cifra di 600 euro, poi si spostarono in una stanza d’hotel. A questo punto un profano potrebbe pensare che le cose siano andate male. Sbagliato, andarono molto peggio. Ciotola non fa in tempo a entrare in camera che Dea Antea gli rifila un calcio nelle palle e gli comincia a declamare ordini. «Verme, mettiti in ginocchio!» Ciotola, comprensibilmente, le rifila un ceffone che la manda nell’iperuranio, facendole anche saltare due incisivi. Da che io sappia poi la storia è finita bene, tanto che Antea, le poche volte che l’ho rivista, non mi ha serbato rancore e anzi ci ha scherzato su. Pare che lei abbia minacciato di denunciarlo per violenza sessuale e percosse, e pare che i genitori di Ciotola abbiano patteggiato per 90mila euro. Antea nel frattempo ha aderito al movimento #metoo e continua a pubblicare foto bellissime. Pare si sia ritirata dal business delle mutandine usate, la maggior parte delle cose che mette su Instagram sono esercizi di Yoga. Il suo culo è rimasto perfetto.

Irriverente, caustico, scorrettissimo, fotografia perfetta della nostra realtà contraddittoria, volgare e ipocrita, Tutto sommato fu un ottimo olocausto è la nuova, riuscitissima prova narrativa, dopo Gli ansiosi si addormentano contano le apocalissi zombie, di Alec Bogdanovic per Rogas, che valica d’un balzo le convenzioni e le classificazioni, stupisce, provoca, stimola, destabilizza: trascinante.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...