Libri

“Le donne di casa Verelli”

di Gabriele Ottaviani

Solo allora sentii arrivare lo spavento…

Le donne di casa Verelli, Carla Montero, Giunti, traduzione di Cristina Verrienti. Nel mercato della Boquería a Barcellona c’è un negozio di gastronomia italiana nel cui retrobottega assieme alla nonna, che le lascia in eredità esercizio e casa, è cresciuta Gianna, che fa l’architetta e sa poco della sua famiglia: ha origini tricolori, la mamma se n’è andata troppo presto e il nucleo familiare sembra velocemente e periodicamente diventare off limits per gli uomini. Anche il rapporto col suo compagno è infatti a rischio nel momento in cui lei scopre di aspettare un bambino: che fare? Forse la cosa migliore è rifugiarsi nella sua storia, e trovare un senso a tutto ciò che la circonda… Intenso ed emozionante.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...